Email Marketing: come costruire un oggetto impeccabile

Una campagna di email marketing efficace deve partire sempre dall'oggetto costruito in maniera adeguata. Per cercare di fare in modo che il messaggio sia chiaro all'utente, fin dai primi istanti, il vero segreto sta nella prima frase, ovvero quella in cui leggeranno la mail della campagna marketing che avete realizzato.

L’utilizzo dell'email marketing è tanto efficace quanto complesso, da gestire. È proprio per questo motivo, che quando si decide di creare una campagna di email marketing che possa funzionare in modo giusto, bisogna sempre partire da alcune fasi cruciali. Innanzitutto munirsi di una piattaforma professionale di email marketing, io utilizzo MDirector, molto versatile, reportistica che non lascia nulla al caso, mi trovo bene. La nostra campagna di marketing, quindi, deve fare in modo che l'utente sia attirato dal titolo delle email, e venga di conseguenza, spinto ad aprire. Soltanto costruendo l'oggetto in maniera giusta, si avrà la possibilità di riuscire ad aumentare l'Open rate. Infatti, bisognerà fare in modo che il messaggio resti in sospeso e quindi, l'utente sia spinto a cliccare. La cosa fondamentale sarà costruire un oggetto email decisivo e che riesca a essere anche centrale in termini di argomento.

Uno dei segreti per fare in modo che l'email marketing funzioni è quello di creare un oggetto chiaro e sintetico. Infatti, bisognerà costruire un titolo che non vada mai oltre i 50 caratteri inclusi gli spazi e questo, è perché molti sistemi di posta elettronica, non riescono a mantenere sulla stessa schermata un messaggio più lungo di questi termini e perciò bisognerà ridurre tutto quello che si vuole dire, in queste poche parole.

Proprio per concentrare tutto in queste righe, non basterà solo essere bravi, ma anche essere concisi. Ci sono diversi tipi di oggetti che possono essere scelti, ma il consiglio pratico da seguire, è di creare delle frasi semplici in grado anche di posizionare tutto in termini importanti e che riescono ad interessare fin dai primi istanti, la lettura del pubblico di riferimento: il contenuto deve essere ben studiato e analizzato prima di svolgere qualunque mossa nel settore del email marketing. Riuscire a puntare su un chiaro registro idiomatico costruito proprio sugli utenti, sarà fondamentale e sarà l'effettiva chiave del successo.

Le finalità di un oggetto email, possono essere molteplici, ma per cercare di aumentare i click e di conseguenza le aperture delle email inviate, in maniera massiva servirà mettercela tutta per incuriosire gli utenti e spingerli senza indugio a proseguire nella lettura. Tra i metodi più efficaci utilizzati con lo scopo di costruire una valida campagna di email marketing, c'è quello di riferirsi a offerte e promozioni in maniera magari limitata, come degli sconti validi solo per poche ore o anche la possibilità di risolvere un problema, con l'aiuto di consigli preziosi. Un altro metodo che potrebbe dare una mano nella costruzione di un oggetto di un email, volta al settore marketing, è di promettere all'utente risorse utili, oppure determinati tipi di appuntamenti. In questo modo, si avrà la curiosità di vedere di che cosa si tratta. È meglio evitare però, di utilizzare troppo dei maiuscoli, oppure segni di punteggiatura forte, o anche termini come “guadagno”, “gratuiti” o quelli direttamente connessi alla vendita.